Obiettivo

Sostenendo l’iniziativa “L’Organo Antegnati?... roba da ragazzi ;-)” aiuterai il Comitato per l’Organo Antegnati di San Nicola di Almenno San Salvatore ad acquistare 300 copie del racconto per ragazzi “La risata nella notte” di Emanuela Nava, illustrato da Paolo D’Altan per Carthusia Edizioni. Le copie acquistate saranno donate agli alunni delle scuole primarie e secondarie del territorio orobico che faranno richiesta o che saranno contattate dallo stesso Comitato. Il testo, che ha come protagonista l’organo Antegnati del 1588 e si svolge, tra realtà e fantasia, nella chiesa di San Nicola e nell’annesso Convento, sarà per gli insegnati uno strumento chiave per realizzare un percorso didattico/formativo che permetterà ai ragazzi di avvicinarsi a questo prezioso e raro strumento del 1588, in modo piacevole e leggero. “La risata nella notte”, infatti, grazie anche alle schede divulgative sulla storia dell’organo, del suo restauro (1996), della chiesa e del suo costruttore Costanzo Antegnati, che accompagnano la narrazione, sarà lo spunto per organizzare diverse attività didattiche multidisciplinari: laboratori, visite guidate nella Chiesa di San Nicola e all’organo Antegnati, letture, rappresentazioni teatrali, ecc.

Come puoi aiutarci?

- con una donazione di € 10. Riceverai come ringraziamento, allegata ad una mail, una foto degli alunni delle classi che riceveranno in dono il libro;

- con una donazione di € 25. Riceverai in omaggio il Cd musicale “L’Organo Antegnati” con brani suonati all’Organo Antegnati da Luigi Panzeri;

- con una donazione di € 50. Riceverai in omaggio una copia del libro “La risata nella notte” di Emanuela Nava e Paolo D’Altan, Carthusia Edizioni 2018;

- con una donazione di € 100. Riceverai in omaggio una copia di un prestigioso volume sulla storia e sull’arte delle chiese degli Almenno.

A chiusura del progetto il donatore riceverà un coupon da Kendoo presentando il quale potrà ritirare l’omaggio presso la Biblioteca di Almenno San Salvatore.

Introduzione generale

Nel 2016 si è celebrato il ventennale del restauro dell’organo Antegnati di San Nicola. Un meticoloso restauro terminato nel 1996, dopo sei anni di lavori approvati e seguiti dalle Soprintendenze competenti, ha ridato voce, restituendo i suoi caratteri originari e la perfetta funzionalità, ad uno strumento che, da decenni, era in uno stato di abbandono e  in pessimo stato di conservazione. Costruito nel 1588 da Costanzo Antegnati, quello di San Nicola ad Almenno San Salvatore, è uno dei pochi organi rinascimentali funzionanti e sopravvissuto nella sua struttura originaria. E’ l’unico rimasto nella bergamasca. Dei 400 costruiti se ne contano solo una decina in Lombardia. Il Comitato per l’Organo Antegnati con il Comitato San Nicola, per diffondere la conoscenza e valorizzare questo antico e raro strumento, sta mettendo in atto diverse iniziative culturali che comprendono e coinvolgono arti e discipline diverse, per raggiungere un pubblico sempre più vasto e variegato.

Come lavoriamo

Il Comitato per l’Organo Antegnati e il Comitato San Nicola lavorano grazie all’impegno volontario e alla passione di cittadini almennesi e non. Collaborano e lavorano in sinergia con il Comune di Almenno San Salvatore, con la Fondazione Lemine (ex Antenna Europea del Romanico) l’Università di Bergamo e altre realtà del territorio. L’iniziativa “L’Organo Antegnati?...roba da ragazzi ;-)”  in particolare,  ha già coinvolto gli Istituti scolastici del comprensorio del Lemine (Almenno San Salvatore, Almenno San Bartolomeo, Brembate Sopra, Sant’Omobono Terme), in collaborazione con la Cooperativa Sociale Onlus Abibook, Associazione Milleunanota, Fondazione Lemine. Il progetto è sostenuto anche dalla Fondazione della Comunità Bergamasca, dal Consorzio del Bacino Imbrifero Montano e dalla ditta Algra di Almenno San Salvatore.

Chi siamo

Il Comitato per l’Organo Antegnati nasce negli anni ‘90 per realizzare un sogno: restaurare l’antico organo Antegnati. Dal 1996, anno che ha restituito ai cittadini questo prezioso strumento, con il Comitato San Nicola si attiva per far conoscere e mantenere viva l’attenzione nei confronti di questo patrimonio artistico e musicale. Ogni autunno organizza la rassegna musicale “In Tempore Organi – Voci et organo insieme” che vede come protagonista l’Organo Antegnati e coinvolge importanti organisti, musicisti e cantanti italiani e stranieri. Dall’anno del ventennale del restauro (2016) si attiva per organizzare diverse iniziative che hanno come protagonista l’Organo Antegnati.

Perchè serve

Perché i tesori storici, artistici, architettonici, musicali e ambientali meritano, con ogni mezzo, di essere valorizzati e fatti conoscere, soprattutto ai giovani che saranno i loro futuri custodi. Con modalità e strumenti vicini alle loro sensibilità e ai loro interessi, capaci di farli avvicinare alle bellezze che il nostro territorio custodisce. Perché crediamo che l'educazione al patrimonio può contribuire a far crescere i ragazzi come adulti consapevoli e cittadini attivi. Perché un libro illustrato è un po’ un tesoro, come lo è l’Organo Antegnati che, dopo più di quattrocento anni, è ancora capace di emozionare con la sua importante presenza nella chiesa e con la sua musica.

Nessun post presente.

17 Maggio 2018

Iniziativa aperta

  • 25 Novembre 2018

    Donazione Anonima

    800,00 €

  • 24 Novembre 2018

    Donazione Anonima

    500,00 €

  • 22 Novembre 2018

    Donazione Anonima

    25,00 €

  • 11 Ottobre 2018

    William Locatelli

    500,00 €

  • 09 Ottobre 2018

    Stefano De Sanctis

    25,00 €

  • 03 Ottobre 2018

    Donazione Anonima

    25,00 €

  • 02 Ottobre 2018

    Franco Tavani

    350,00 €

  • 18 Settembre 2018

    Paolo Scattino

    350,00 €

  • 28 Agosto 2018

    Donazione Anonima

    300,00 €

  • 22 Agosto 2018

    Donazione Anonima

    25,00 €

  • 30 Luglio 2018

    Ariela Romilda Laura Persico

    100,00 €

  • 04 Luglio 2018

    Monica Bonomelli

    25,00 €

  • 26 Giugno 2018

    Donazione Anonima

    10,00 €

  • 31 Maggio 2018

    Donazione Anonima

    10,00 €

  • 23 Maggio 2018

    Donazione Anonima

    25,00 €

  • 18 Maggio 2018

    Donazione Anonima

    10,00 €

Commenti

%
Totale raccolto
  • 3.080 €Finanziato
  • 3.000 €Obiettivo
  • 16Sostenitori
Progetto Detraibile Questo progetto potrà essere finanziato con almeno 3.000 euro.

Iniziativa conclusa

Questo progetto ha raccolto il suo obiettivo di finanziamento.